Marathon 63 – Vezzano Atletica

La società sportiva A.S.D. Marathon 63–Vezzano Atletica opera per la promozione e la diffusione dell’atletica leggera nel territorio del Comune di Vezzano s/C. E’ nata alla fine degli anni ’70, riprendendo alcune esperienze pionieristiche della Polisportiva Nettuno, grazie al prezioso contributo di Don Gianni Lasagni e alla dedizione di un gruppo di appassionati di atletica come Guido Saccardi, Iames Spagni e Omar Braglia. La società ha svolto i primi anni di attività come settore atletica dell’U.S. Vezzano, da cui se ne è distaccata, qualche anno dopo, per operare autonomamente con la denominazione “Vezzano Atletica” e con le prime divise sociali di colore rosso. In occasione del ventesimo anno di attività, viene modificata la denominazione sociale aggiungendo “Marathon 63”, nome storico di una società podistica che, nei primi anni ottanta, aveva sede a La Vecchia e che si era fatta valere sia sulle strade del nostro appennino che in quelle nazionali.

La società è affiliata da sempre al Centro Sportivo Italiano (CSI) ed alla Federazione Italiano di Atletica Leggera (FIDAL).

Da diversi anni gestisce un centro CAS, Centro di Avviamento allo Sport riconosciuto dal C.O.N.I, rivolto a bambini/e e ragazzi/e dai 3 ai 15 anni, organizzato con lo scopo di educare i giovanissimi all’attività motoria di base, alla conoscenza del proprio corpo e allo sviluppo delle diverse abilità. L’attività proposta è propedeutica all’atletica leggera, in tutte le sue componenti: le corse, i lanci e i salti. I giochi sportivi, i percorsi divertenti e le stimolanti prove di destrezza, sono utilizzati metodologicamente per migliorare la coordinazione dei movimenti, per apprendere nuovi schemi motori, ma anche per divertirsi socializzando.

I corsi di avviamento all’atletica leggera iniziano ogni anno nei mesi di settembre/ottobre e terminano a maggio. I giovani atleti sono seguiti da istruttori e tecnici federali qualificati. Le lezioni si svolgono sia indoor, in palestra, che outdoor, nel rettilineo attiguo alla palestra.  I bambini vengono suddivisi in gruppi in base all’età per garantire una crescita sportiva ed equilibrata, rispettosa dell’evoluzione fisica e mentale. Durante questi mesi i bambini hanno anche la possibilità di partecipare a competizioni per valorizzare il loro talento misurandosi con l’attività agonistica in pista, nelle campestri e nelle corse su strada. Queste esperienze sono particolarmente utili per completare un percorso di maturazione personale e di sana crescita sportiva.

CONTATTI

Spagni Francesca: 338.3791597 – francescaspagni@gmail.com