Coronavirus: ricetta rossa senza spostarsi

Quale misura di contrasto alla diffusione del Coronavirus la Regione Emilia-Romagna ha “dematerializzato” anche la ricetta medica rossa attivando il servizio che evita di doversi recare dal medico di base per chiedere e/o ritirare la ricetta.

E’ possibile utilizzare il servizio anche per quei cittadini che non hanno ancora il Fascicolo sanitario elettronico.

Per chi ha bisogno di farmaci è quindi possibile procedere come segue:

  • contatta il medico telefonicamente;
  • il medico ti comunica il “Numero ricetta elettronica” (NRE)
  • presenta in farmacia la tessera sanitaria (codice fiscale) e il “Numero ricetta elettroncia”.

Per i pazienti che hanno già attivato, invece, il Fascicolo sanitario elettronico è sufficiente mostrare in farmacia, direttamente dal proprio smartphone, il simbolo del bar code della ricetta.

Per maggiori approfondimenti vai al sito della Regione Emilia-Romagna.

Pubblicato in Notizie