Avviso: raccolta segnalazioni per l’acquisto di dotazioni informatiche destinate a studenti per facilitare l’accesso alle opportunità educative a seguito del Covid-19.

Il Comune di Vezzano sul Crostolo ha aderito al “Progetto per il contrasto del divario digitale nell’accesso alle opportunità educative e formative. Interventi per la continuità didattica a seguito delle misure per il contenimento del contagio Covid19” (D.G.R. n. 363/2020) finanziato dalla Regione Emilia-Romagna che ha affidato ai Comuni/Distretti la definizione delle modalità di gestione delle risorse ad essi assegnati.

Premessa: il presente avviso e la ricezione delle segnalazioni a scopo esclusivamente ricognitivo non comportano alcun obbligo del Comune nei confronti dei soggetti segnalanti né, per questi ultimi, alcun diritto di qualsivoglia prestazione da parte del Comune.

Destinatari: studenti delle scuole di ogni ordine e grado che non dispongono delle dotazioni strumentali informatiche e/o della connettività necessaria a garantire la continuità didattica con insegnati e compagni.

Come: i soggetti  interessati, residenti nel Comune di Vezzano sul Crostolo, potranno segnalare le proprie necessità fino al 20 luglio 2020 nel seguente modo:

Caratteristiche minime dei dispositivi tecnologici:

  • Tablet oppure “due in uno”: 10 pollici, 3 Giga RAM, 32 Giga ROM, WIFI, Bluetooth, tastiera, telecamera, microfono e cuffie;
  • PC Portatili: 13 pollici, 8 Giga RAM, 256 Giga ROM, WIFI, Bluetooth, telecamera, microfono e cuffie;
  • Strumenti di connettività/abbonamenti.

N.B. Non saranno tenute in considerazione segnalazioni per l’acquisto di cellulari di ogni tipo e di PC fissi non portatili.

Cosa  accade dopo la segnalazione.

Le segnalazioni ricevute verranno valutate in collaborazione con le scuole di riferimento di ciascuno studente, prestando particolare attenzione a sostenere giovani con condizioni famigliari, sociali ed economiche maggiormente fragili. Le segnalazione verranno valutate secondo le seguenti priorità: (1) necessità evidenziate da studenti delle scuole superiori; (2) necessità evidenziate da studenti delle scuole del primo e secondo ciclo.

Pubblicato in Notizie