Premiati 32 giovani volontari vezzanesi

In crescita rispetto lo scorso anno il numero dei giovani vezzanesi che hanno aderito al Progetto Al Volo: 32 i ragazzi e ragazze delle scuole medie di Vezzano che che hanno svolto oltre 350 ore di volontariato in attività proposte da 8 associazioni del territorio.

Sabato mattina i neo volontari sono stati premiati dall’Assessore al Welfare Franco Stazzoni, dalla Dirigente scolastica Beatrice Menozzi e dai rappresentanti delle associazioni che hanno concesegnato loro l’attestato di riconoscimento per il servizio svolto e la spilla del Progetto Al Volo. La premiazione è avvenuta nella Palestra Comunale di Vezzano alla presenza di tutti i compagni di classe dei volontari e dei loro insegnanti.

“A voi ragazzi va il ringraziamento di tutta la comunità vezzanese – ha dichiarato l’Assessore al Welfare Franco Stazzoni – Quello che avete realizzato dedicanto il vostro tempo alle attività di volontariato proposte dalle associazioni va a beneficio di tutta la collettività. Il nostro grazie anche perchè siete la dimostrazione che ci sono ragazzi pronti a fare la loro parte contribuendo a costruire una comunità più coesa e solidale.”

Le 8 associazioni che hanno aderito al Progetto Al Volo coordinato dal Centro per le Famiglie dell’Unione Colline Matildiche – Avis, Centro di ascolto Caritas, Centro Sociale i Giardini, Herono s.c.s.d., Polisportiva La Vecchia, Polisportiva Montalto, US Vezzano, Valore Aggiunto – hanno proposto ai ragazzi 9 differenti attività accogliendo ed accompagnando i giovani volontari, alcuni dei quali hanno svolto il loro servizio all’interno di più progetti a dimostrazione di come il mettersi in gioco generi il desiderio di nuovo impegno.

Il Progetto Al Volo – la cui terza edizione prenderà il via a gennaio 2018 – ha infatti l’obiettivo di avvicinare i più giovani al volontariato come occasione di servizio attivo alla comunità e opportunità di crescita condivisa con i loro coetanei.

Pubblicato in Notizie