Bella Provincia 4000 Luoghi

Una mappa georeferenziata con circa quattromila siti che comprende tutto il territorio provinciale. Le schede, inserite sulla base cartografica di Google Maps, sono tratte da cinque volumi curati dall'architetto Walter Baricchi. Di questi volumi, quattro sono stati editi dalla stessa Provincia in collaborazione con l'Istituto Regionale dei Beni Culturali, Appennino Reggiano (1988), Alta Pianura e Collina Reggiana (1988), Bassa Pianura Reggiana (1990), Pianura Reggiana (1994) e un quinto dal Comune di Reggio Emilia (1982, relativo alle frazioni extraurbane del capoluogo), sempre insieme all'IBC. Ciascuna scheda fa riferimento a una località del territorio provinciale o a un edificio di interesse storico/architettonico.Il progetto "Bella Provincia - 4.000 luoghi" ripropone sul web il contenuto dei volumi cartacei e lo rende disponibile a tutti i navigatori, sfruttando le potenzialità della rete e la sua interattività. Rispetto ai libri citati, si sta provvedendo all'inserimento in rete anche dei principali monumenti del centro storico di Reggio, in origine esclusi dal progetto editoriale.

Il progetto "Bella Provincia - 4.000 Luoghi" si caratterizza come aperto e di ampio respiro e ambisce a diventare il principale punto di riferimento per un censimento il più possibile esaustivo dell'enorme patrimonio storico-insediativo, con una estensione e un dettaglio che ha pochi precedenti in Italia. Le amministrazioni, gli enti culturali, le pro loco, tutti i cittadini amanti della storia e del territorio sono invitati ad arricchire le schede inviando suggerimenti, correzioni, aggiornamenti, integrazioni ma anche foto (storiche o recenti), disegni, bibliografie, saggi in formato digitale.

Vai al sito  www.4000luoghi.re.it.