Rotatoria di Vezzano: si avvicina la riqualificazione urbana

A fine luglio la Giunta Comunale di Vezzano sul Crostolo ha approvato l’attivazione delle procedure per la ricognizione sul territorio volta al reperimento di sponsor privati che si facciano carico dell’allestimento e manutenzione delle aree verdi della rotatoria e delle aree limitrofe sulla S.S. 63 e Via al Palazzo nonché di eventuali ulteriori aree verdi.

A seguito della comunicazione di Anas del 4 dicembre u.s., con la quale l’Ente autorizzava l’Amministrazione Comunale di Vezzano sul Crostolo alla gestione e cura del verde della rotatoria, la nuova Giunta Comunale ha finalmente deciso di attivare le procedure per l’attuazione di quanto concesso da Anas.

“Considerate la molteplicità dei compiti istituzionali cui le Amministrazioni Comunali devono assolvere, le crescenti attese e quindi richieste dei cittadini nonché la progressiva riduzione dei trasferimenti statali destinati a finanziare le attività medesime – ha dichiarato il Sindaco Stefano Vescovi – la nostra Amministrazione Comunale ha deciso di dare risposta alla necessità di completare la rotatoria attraverso la ricerca di sponsor privati che si facciano carico della sistemazione e manutenzione del verde pubblico che ne fa parte, questo anche per assicurare al nostro paese un ‘decoroso ed esteticamente piacevole’ biglietto da visita”.

Nelle prossime settimana verrà infatti pubblicizzato, tramite il sito istituzionale nonché gli altri canali utilizzati dalla pubbliche amministrazioni, l’avviso per la ricognizione di manifestazione di interesse alla sponsorizzazione delle aree verdi sopracitate, al fine di favorire una migliore qualità dei servizi prestati ai cittadini e di realizzare un contenimento di spesa. Potranno partecipare soggetti/imprenditori individuali (anche artigiani), imprese, ditte, società, associazioni, fondazioni, enti, cooperative, consorzi (anche temporanei) e istituzioni in genere. 

Pubblicato in Notizie