In Consiglio Comunale il riconoscimento al forno Paganini

Un Consiglio Comunale affollato quello di ieri sera a Vezzano sul Crostolo. L’occasione il meritato riconoscimento che l’Amministrazione Comunale ha conferito al Forno e alla famiglia Paganini – Maurizio con moglie Ida, la mamma Elena e la figlia Simona – che dopo 63 anni cessa l’attività.

Il Sindaco Mauro Bigi nel consegnare la targa a Maurizio Paganini: “Questo vuole essere un segno della gratitudine per l’attività svolta per oltre mezzo secolo dalla vostra famiglia e di stima per la passione e dedizione che avete saputo esprimere nel vostro duro lavoro quotidiano”.

Oltre mezzo secolo di attività per un totale stimato di 18900 quintali di pane sfornati, pane che si è però saputo trasformare in relazioni con la comunità.

“Il riconoscimento dell’Amministrazione Comunale a nome dell’intera comunità vezzanese credo sia reso questa sera ancora più manifesto dalla spontanea partecipazione di tanti vezzanesi – ha dichiarato Stefania Colli, Assessore al Commercio – segno dell’affetto che circonda la famiglia Paganini e l’esercizio commerciale che ha gestito con tanta passione”.

Alla consegna della targa ha fatto seguito un gradito buffet offerto dal Forno Paganini agli amici vezzanesi.

Pubblicato in Notizie