NON SOLO RISPARMIO ENERGETICO MA STILI DI VITA

M’illumino di meno vezzanese

L’Amministrazione Comunale di Vezzano sul Crostolo ha aderito all’edizione 2017 di M’illumino di meno, festa del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili promossa dalla trasmissione di Radio2 Caterpillar, che torna quest’anno con lo slogan Spegniamo le luci e accendiamo l’energia della condivisione.

Venerdì 24 febbraio a partire   dalle   ore 18.30   a Vezzano  , come in molte città d’Italia, verrà simbolicamente spenta parte dell’illuminazione pubblica; sempre alle 18.30 l’appuntamento è nel Parco Paride Allegri di fronte alla Biblioteca Comunale per una camminata al chiaro di luna e lume di torcia. L’iniziativa, realizzata in collaborazione con Atletica Reggio, richiede l’uso obbligatorio della torcia. A seguire verrà offerto un aperitivo a lume di candela nei locali della Biblioteca “P. Neruda”.

Condividere può migliorare la vita di chi compie l’atto di condivisione ma anche quella dell’intera collettività – ha dichiarato l’Assessore al Territorio e Ambiente Alessandra Leoni. – M’illumino di meno non è solo uno slogan ma uno stile di vita da fare proprio giorno dopo giorno per rendere il nostro mondo un luogo più amichevole”.

M’illumino di meno vezzanese prosegue sabato 4 marzo alle ore 10.45 al Teatro Manzoni con l’incontro degli alunni delle Scuole Medie di Vezzano con John Mpaliza, promotore della Marcia Reggio Emilia – Bruxelles per Beni (Congo); John dialogherà con i ragazzi sul perché della marcia e sulle ingiustizie che con questa ha voluto denunciare. L’iniziativa al Teatro Manzoni è aperta a tutta la cittadinanza.

Allegati